Uso in cucina

Mirtillo dell'Appennino Modenese

Oltre che fresco, il mirtillo nero dell'Appennino modenese viene impiegato per preparare deliziose confetture, sciroppi, succhi e liquori.

Alcuni preparati a base di mirtillo trovano impiego, specie in campo dolciario, come edulcoranti, aromatizzanti e coloranti: quest'ultima utilizzazione in particolare va acquistando una sempre maggiore diffusione (anche nei settori cosmetico e liquoristico) in quanto i costituenti del mirtillo responsabili dell'azione colorante, praticamente privi di tossicitÓ, possono vantaggiosamente sostituire, nonostante la limitata stabilitÓ, taluni coloranti di sintesi.